Iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore

Iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore Si manifesta con un ingrossamento benigno della prostata: piccola ghiandola presente solo negli uomini, localizzata al di sotto della vescica, che produce parte del liquido iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore sperma. In alcuni uomini i sintomi sono lievi e non richiedono una particolare cura. In altri, sono molto fastidiosi e incidono notevolmente sulla qualità della vita. Molte persone temono che avere l'ipertrofia prostatica possa aumentare il pericolo di sviluppare il cancro alla prostata. Di conseguenza, con il tempo, la vescica si indebolisce, diventa meno efficiente, non si svuota completamente ed il residuo di urina che rimane all'interno facilita la comparsa di infezioni o la formazione di calcoli. È, dunque, consigliabile consultare il medico se si notano problemi o cambiamenti, anche lievi, article source modo solito di urinare. Di preciso non si conoscono le cause dell'ipertrofia prostatica.

Iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore Nuove Strategie Mediche e Chirurgiche per le Patologie della Prostata caratterizzata da ingrossamento della prostata con caratteristiche benigne, Il problema è che la prostata è localizzata anatomicamente lungo alcune strutture del tratto urinario, I primi segni sono la perdita di forza del getto urinario e la necessità di. Iperplasia prostatica benigna (IPB) - Informazioni su cause, sintomi, diagnosi e trattamento Con l'ingrossamento della prostata, questa comprime gradualmente l'uretra e blocca il flusso di urina (ostruzione urinaria). Di conseguenza, l'urina ristagna nella vescica causando una maggiore Età pari o superiore a 65 anni. L'ipertrofia prostatica o iperplasia prostatica benigna (IPB), consiste Si manifesta con un ingrossamento benigno della prostata: piccola ghiandola localizzata al di sotto della vescica, che produce parte del liquido seminale (​sperma). fastidiosi disturbi (sintomi) come, ad esempio, il bisogno di urinare. Prostatite Articoli correlati: Cancro alla prostata. La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie link alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo. Proprio come altre tipologie di cancro es. Le opzioni Il tumore della prostata è una delle neoplasie più comuni nella popolazione maschile, ma per fortuna non è certo la più grave. I più comuni sono:. Lo specialista raccoglie tutte le informazioni utili durante il colloquio con il paziente anamnesi ; successivamente passa alla visita che comprende:. Tutti questi medicinali comunque, agiscono solo se assunti con regolarità infatti, alla sospensione del trattamento i sintomi tendono a ripresentarsi. Tali farmaci non danno né assuefazione, né dipendenza e sono nella gran parte dei casi efficaci e ben tollerati. Toggle navigation benessere e salute. Salute Benessere Alimentazione Rimedi naturali. impotenza. Disfunzione erettile mettiti alla prova eiaculazione prodotta da stimolazione prostatica. intervento laser prostata humanitas catania e. credit d impot c est quoi. significato dellallargamento della prostata di grado 1. È una scansione ossea necessaria per il cancro alla prostata. Miglior multivitaminico maschile per la salute della prostata 2020. Trattamento domiciliare della prostatite acuta. Dolore pelvico basso destro femminile. Erezione dal medico en.

Vitamine per la salute del colon e della prostata

  • I sintomi della prostatite batterica acuta sono simili ai sintomi di: quizlet
  • La prostata può essere spostata
  • Impots en espagne pour un retraité francais
Il cancro della prostata è la neoplasia più frequente negli uomini e la terza causa di morte oncologica nel sesso maschile in Italia [1]. L'età media al momento della diagnosi si attesta intorno ai 66 anni, con circa 6 casi su 10 individuati in soggetti con oltre 65 anni e pochissime occorrenze prima dei 40 anni [2]. Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Janice Litza, MD. Categorie: Salute Uomo. Ci sono 31 riferimenti citati in questo articolo, che puoi trovare in fondo alla pagina. Identifica la sintomatologia del tumore prostatico in fase iniziale. Prendi nota di tutti i sintomi percepiti, in modo da poterne parlare con il medico. È un organo presente solo nel sesso maschile e la sua principale funzione è di alimentare la produzione di liquido seminale e preservare la vitalità degli spermatozoi. In situazioni sperimentali si è inoltre potuta riprodurre l'ipertrofia prostatica con caratteristiche del tutto analoghe a quella che si verifica spontaneamente nell'uomo con la somministrazione ad animali di prodotti ad azione estrogenica. Il principale segnale di allarme consiste in una crescente difficoltà a urinare che peggiora sempre più, rendendo difficilissimo svuotare la vescica spesso si determina una ritenzione urinaria che impone il ricorso al catetere per lo svuotamento. Dal punto di vista diagnostico l'esplorazione rettale, il primo esame da compiere, è una indagine semplice e non dolorosa e rimane tutt'ora la più attendibile. Un ulteriore semplice esame, la flussometria, che valuta la forza ed il volume del getto urinario, ci permette di specificare il grado di ostruzione che la ghiandola prostatica iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore more info passaggio dell'urina. Un terreno importante su cui si sta muovendo la ricerca sul tumore della prostata è quello della prevenzione. In questa direzione sta assumendo sempre maggiore importanza la dieta. Impotenza. Carcinoma prostatico valori psa blood test eiaculazione in anticipo de dinero en ingles en. minzione frequente di notte nel secondo trimestre.

  • Alimentazione aiuto prostata
  • Massaggio prostatico fatto da un trans online
  • Intervento prostata e invalidità civile
  • Astinenza sessuale effetti sulla prostata
  • Minzione renale frequente durante la notte
  • Gradenigo trovata cura contro cancro prostata
  • Urinare durante lorgasmo del massaggio prostatico
  • Uretrite da candida sintomi uomo dopo quando si manifestar
Iperplasia prostatica benigna o iperplasia prostatica benigna IPB è una condizione caratterizzata da ingrossamento della prostata con caratteristiche benigne, cioè, nessuna relazione con il cancro alla prostata. In questo testo spiegheremo cos'è l'iperplasia prostatica benigna, affrontandone le cause, i sintomi, la diagnosi e le opzioni di trattamento. La prostata è una ghiandola di dimensioni noce 3 cm di diametrocirca 20 grammi di peso, presente solo nei maschi. Si trova alla base della vescica e circonda la parte iniziale dell'uretra, un canale che trasporta l'urina dalla vescica al pene. La prostata fa parte del sistema riproduttivo maschile, responsabile della secrezione di un liquido alcalino con pH elevato che protegge lo sperma dall'ambiente acido della vagina e aumenta la sua mobilità, facilitando l'arrivo degli spermatozoi all'uovo. Sintomi di problemi alla prostata nelluomo L' adenoma prostatico è una patologia caratterizzata dall' ingrossamento benigno della prostata , che coinvolge tipicamente la zona periuretrale attorno all' uretra. Nel tempo, l'aumento di volume della ghiandola prostatica determina sintomi di tipo irritativo e vari problemi al deflusso dell'urina. L'adenoma prostatico si riscontra soprattutto con l'avanzare dell'età, quale conseguenza del fisiologico processo di invecchiamento, per effetto di cambiamenti ormonali o di altre patologie concomitanti. Le manifestazioni iniziali di questa patologia comprendono crescente difficoltà nell'atto di urinare disuria ed aumento delle minzioni diurne pollachiuria e notturne nicturia. Questi segnali devono fungere da campanello d'allarme e indurre il paziente a sottoporsi ad un esame clinico accurato , importante anche per escludere eventuali patologie che si manifestano con un simile quadro sintomatologico tra cui il tumore prostatico. La prostata o ghiandola prostatica è un piccolo organo esclusivamente maschile, che appartiene all' apparato riproduttivo , localizzato subito al di sotto della vescica. La sua funzione principale consiste nella produzione di una parte del liquido seminale , quindi contribuisce a preservare la vitalità degli spermatozoi. Impotenza. Muhammad impotenza sessuale Date butoire impots 2020 dybala erezione in campo grande. dolore perineale meaning translation. prostatite eiaculazione incompleta. disfunzione erettile degli effetti collaterali di lotrel. massaggio prostatico trieste.

iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore

I soggetti possono riscontrare difficoltà di minzione e sentire il bisogno di urinare più spesso e più urgentemente. Se necessario, vengono utilizzati farmaci per rilassare i muscoli della prostata e della vescica come la terazosina o per ridurre il volume della prostata come la finasteridema a volte è necessario eseguire un intervento chirurgico. La causa precisa è sconosciuta, ma probabilmente iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore i cambiamenti causati dagli ormoni, tra cui il testosterone e soprattutto il diidrotestosterone un ormone associato al testosterone. I sintomi da iperplasia prostatica benigna si manifestano quando la prostata ingrossata inizia a bloccare il flusso di urina. In una prima fase, i soggetti possono presentare difficoltà nella minzione. Poiché la vescica non si svuota completamente, il soggetto deve urinare più frequentemente, spesso di notte nicturia. Inoltre, lo stimolo a urinare diventa più urgente. Possono comparire altri problemi, ma questi interessano solo una limitata percentuale di soggetti affetti da IPB. Talvolta queste vene si rompono, quando la minzione è forzata, causando il passaggio di sangue nelle urine. Utilizzo di alcuni anestetici, alcol, anfetamine, cocaina, oppioidi o farmaci con effetto anticolinergico Anticolinergico: che cosa significa? Nel caso di iperplasia prostatica benigna, la ghiandola prostatica si ingrossa. Il medico inserisce un dito coperto da un guanto e lubrificato nel retto. In un soggetto affetto da IPB, la prostata appare ingrossata, simmetrica e liscia, ma non è dolorabile alla palpazione. Se il tasso del PSA è elevato o la prostata è dura o presenta noduli alla palpazione, potrebbe essere necessario eseguire altri esami per diagnosticare il tumore.

Queste procedure si prefiggono di distruggere parte del tessuto ghiandolare senza danneggiare quello che rimarrà in sito. A tale scopo, a seconda della metodica utilizzata, si concentrano raggi laser come nella procedura HoLAPonde radio ablazione transuretrale con radiofrequenze o TUNAmicroonde es.

TUMT o termoterapia transuretrale con microonde o sostanze chimiche, direttamente all'interno della prostata. La prevenzione dell'adenoma prostatico consiste fondamentalmente nella diagnosi precoce. Questa è possibile sottoponendosi a controlli periodici dopo i anni d'età o, tempestivamente, quando si manifestano i primi disturbi.

Farmaci prostatite cronica d

Si parla più Quali sono le Cause? Sintomi e Complicazioni. Esami per la Diagnosi. Terapia e Rimedi. Prevenzione: è possibile? Tumore alla prostata: sintomi, cause e fattori di rischio. Lesioni precancerose, tumori benigni e maligni, iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore. Possibili complicanze del tumore alla prostata. Il cancro alla prostata è il tumore maschile più frequente; basti pensare che in Italia, ogni anno, ne vengono diagnosticati La sua funzione principale è di produrre il liquido prostatico e di secernerlo durante l Mononucleosi o malattia del bacio.

Malattie reumatiche. Artrite reumatoide Artrosi Distinzione tra i reumatismi Dolore ai gomiti Dolore alle ginocchia Dolori alle mani Dolori alle spalle Dolori muscolari Lombosciatalgia Osteoporosi Psoriasi Tendiniti, tenosiviti e borsiti. Malattie stagionali. Dare un po di energia Disturbi della stagione invernale Insonnia stagionale. Acufeni Cura e igiene dell'orecchio Labirintite e alterazione dell'equilibrio. Uroflussometria Si tratta di un'indagine semplice e non invasiva in grado di studiare e valutare il flusso di urina durante la sua emissione minzione.

Prostatite nei ragazzi pizza

Biopsia prostatica La biopsia prostatica è un esame finalizzato al prelievo di piccoli campioni di tessuto prostatico, successivamente osservati al microscopio ottico per confermare, od escludere, la presenza di un tumore. UroTAC Indagine utilizzata per effettuare un'analisi della forma e della funzionalità delle vie urinarie. Cistoscopia Indagine finalizzata a vedere le pareti interne iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore e della vescica.

Here Curare l'ipertrofia prostatica aiuta a ridurre i disturbi, migliorare la qualità di vita e a evitare complicazioni a lungo termine, quali: ritenzione click, calcolosi vescicale ed insufficienza renale cronica. Le tre principali cure dell'ipertrofia prostatica sono: cambiamenti dello stile di vita In caso di disturbi lievi e moderati non è necessario sottoporsi ad alcuna cura medica immediata.

Sarà sufficiente effettuare regolari controlli per controllare nel tempo monitorare con attenzione la prostata. Probabilmente, anche un cambiamento nello stile di vita, con limitazione del consumo di caffeina ed alcol, potrebbe aiutare a ridurre i fastidi terapia farmacologica L'assunzione di farmaci, associata ad un migliore stile di vita, di solito, è raccomandata per la cura di disturbi da moderati a gravi.

Si basa su farmaci, che necessitano di prescrizione medica. Quelli comunemente utilizzati sono finasteride e dutasteride.

Come una prostituta fa venire lerezione

Questi farmaci, specialmente all'inizio della cura, possono causare alcuni effetti indesiderati; tra i più rilevanti: impotenza e diminuzione, o assenza, di sperma. In molti casi, questi effetti migliorano man mano che il corpo si abitua al farmaco. È bene, comunque, consultare il medico, qualora gli effetti collaterali siano preoccupanti.

In questo caso, gli effetti indesiderati effetti collaterali più frequenti, generalmente lievi, sono: alterazioni della pressione sanguigna, vertigini e stanchezza.

Medicina della prostatite luna y

Durante la TURP a volte viene usato un laser. La frequenza con cui si verifica la disfunzione erettile è sconosciuta. Tuttavia, le innovazioni tecnologiche hanno migliorato notevolmente la sicurezza della TURP. Vari trattamenti chirurgici alternativi alleviano i sintomi meno rapidamente della TURP. Comunque, il rischio di complicanze è inferiore con questi trattamenti.

Radiazione di salvataggio del protone per il cancro alla prostata

Questi trattamenti distruggono il tessuto prostatico con. Le infezioni possono essere trattate con antibiotici. Il Manuale è stato pubblicato per la prima volta nel come un servizio alla società. Maggiori informazioni sul nostro impegno per Il sapere medico nel mondo. Anche la vitamina D potrebbe svolgere un'azione favorevole. La più recente delle procedure proposte nel trattamento chirurgico di questa patologia è rappresentata dall'asportazione della prostata per via laparoscopica. Essa consiste nell'operare senza ricorrere alla classica incisione, che permette l'accesso diretto alla ghiandola e la sua completa asportazione "a cielo aperto".

iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore

Con questa nuova tecnica, invece, tutto avviene all'interno, sotto il controllo di un monitor che consente di vedere l'organo ingrandito di 12 volte. La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.

Proprio come altre tipologie di cancro es. Le opzioni Il tumore della prostata è una delle neoplasie più comuni nella popolazione maschile, ma per fortuna non è certo la più grave. Tumore alla prostata: sintomi, cause e fattori di rischio. Iperplasia prostatica benigna o iperplasia prostatica benigna IPB è una condizione caratterizzata da ingrossamento della prostata con caratteristiche benigne, cioè, nessuna relazione con il cancro alla prostata.

Perche in eta adulta il pene non va in erezione

In questo testo spiegheremo cos'è l'iperplasia prostatica benigna, affrontandone le cause, i sintomi, la diagnosi e le opzioni di trattamento. La prostata è una ghiandola di dimensioni noce 3 cm di diametrocirca 20 grammi di peso, presente solo nei maschi. Si trova alla base della vescica e circonda la parte iniziale dell'uretra, un canale che trasporta l'urina dalla vescica al pene.

La prostata fa parte del sistema riproduttivo maschile, responsabile della secrezione di un liquido alcalino con pH elevato che protegge lo sperma dall'ambiente acido della vagina e aumenta la sua mobilità, facilitando l'arrivo degli spermatozoi all'uovo. Poiché ha una relazione intima con l'uretra un canale che drena l'urina dalla vescicai cambiamenti nella dimensione della Qual è il trattamento della iperplasia prostatica possono comprimerla e rendere difficile il passaggio dell'urina, portando a sintomi di prostatismo, just click for source verranno iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore più avanti.

Parleremo di più del tocco rettale nella source diagnostica. L'aumento della dimensione della prostata è un processo stimolato dalla presenza dell'ormone testosterone e si verifica durante tutta la Qual è il trattamento della iperplasia prostatica nei maschi.

Più una persona era anziana, più a lungo la sua prostata doveva crescere. L'iperplasia prostatica benigna, come suggerisce il nome, è una crescita benigna, che non ha nulla a iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore fare con il cancro. Ripetendo senza alcuna confusione: l'iperplasia della prostata è un processo naturale di invecchiamento e NON si trasforma in cancro alla prostata.

Questa confusione si verifica spesso perché quasi tutti i pazienti con carcinoma della prostata hanno più di 60 anni, a che età la prevalenza dell'IPB è elevata. L'ingrandimento della stessa prostata non è un problema. Il problema è che la prostata è localizzata anatomicamente lungo alcune strutture del tratto urinario, specialmente l'uretra.

Vedere l'illustrazione all'inizio del testo per capire come viene compressa l'uretra. I sintomi dell'iperplasia prostatica benigna sono correlati all'ostruzione dell'uretra. I primi segni sono la perdita di forza del getto urinario e la necessità di urinare spesso. Spiegando: La prostata ingrandita comprime l'uretra e danneggia il drenaggio delle urine.

Tuttavia, quando il livello di urina all'interno della vescica scende, la pressione diminuisce Qual è il trattamento della iperplasia prostatica il getto, che è già debole, si arresta. Lo svuotamento completo della vescica causa sempre un grande volume di urina, favorendo la crescita dei batteri all'interno, poiché l'atto di urinare espelle gran parte dei microrganismi presenti nelle urine. Nei pazienti con iperplasia prostatica benigna, c'è sempre uno "stagno" di urina iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore la riproduzione dei batteri.

L'urina che non è drenata si accumula nel tratto urinario e alla fine attacca i reni, portando a idronefrosi dilatazione dei reni. Vale la pena notare che la sospensione completa dell'urina non è necessaria per avere una grave lesione renale.

È sufficiente che abbia un tasso di eliminazione delle urine inferiore a quello prodotto dai reni. Più a lungo i reni si intasano e si riempiono di urina, minori sono le possibilità di recupero dopo aver eliminato il flusso.

Dopo giorni di idronefrosi, inizia un danno irreversibile ai reni, un processo che si completa dopo mesi di ostruzione, momento in cui il paziente probabilmente rimarrà dipendente dall'emodialisi, anche se corregge il problema. Un altro sintomo della crescita della prostata è la disfunzione erettile impotenzache si manifesta con la compressione dei nervi che controllano l'erezione leggi: Cause e trattamento sessuale impotente.

Poiché molti pazienti con ingrossamento della Qual è il trattamento della iperplasia prostatica e idronefrosi riescono ancora a urinare, non è insolito per loro non cercare un aiuto medico precoce, trascurando i sintomi urinari.

Questo comportamento alla fine rende l'immagine molto più grave, causando spesso la degenza del paziente in ospedale, in seguito, con un quadro di insufficienza renale avanzata. È importante che qualsiasi persona anziana, al primo segno o sintomo della crescita della prostata, venga valutata da un urologo. Ci sono 7 domande e ognuna riceve un punteggio da 0 a 5. Il punteggio sopra riportato valuta la gravità dei sintomi della prostata, ma non distingue tra BPH, cancro alla prostata e prostatiti, che presentano sintomi molto simili.

Il PSA è un marker della malattia della prostata, raccolto attraverso esami del sangue. I pazienti con PSA basso raramente hanno il cancro. PSA superiore a 20, praticamente appare solo nel cancro o in alcuni casi di prostatite. Questo esame della prostata, quando fatto da un medico esperto, permette in molti casi di sapere se l'ingrossamento della prostata è uniforme, cioè causato da BPH, o localizzato, causato da un tumore.

Il tocco rettale consente al medico di rilevare irregolarità, noduli, asimmetrie e cambiamenti nella consistenza della prostata.

iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore

L'ecografia eseguita dalla via rettale consente una buona visualizzazione della prostata, permettendo di calcolarne le dimensioni Qual è il trattamento della iperplasia prostatica il volume, e anche di rilevare i noduli sospetti.

L'ecografia addominale permette di calcolare il volume di urina nella vescica e di valutare la capacità di svuotarla. Iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore anche possibile vedere i reni e diagnosticare eventuali ostruzioni gravi che causano idronefrosi.

Se dopo il completamento di tutti questi test, il cancro rimane un'ipotesi, è necessario eseguire la biopsia della prostata per chiudere la diagnosi. I pazienti che presentano Iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore diagnosticati durante gli esami di routine e non presentano alcun reclamo o segno di ostruzione urinaria possono essere seguiti regolarmente senza un trattamento specifico.

Se c'è un link della prostata e segni di moderata ostruzione delle vie urinarie, di solito il trattamento indicato viene fatto con medicinali che riducono le dimensioni della prostata. Tra i farmaci disponibili possiamo menzionare:. Saw Palmeto Serenoa repens è un medicinale di origine naturale che viene solitamente utilizzato nel trattamento dell'IPB, anche se la sua efficacia non è stata ancora pienamente dimostrata negli studi scientifici.

Quando l'ostruzione delle vie urinarie è grave o quando il trattamento con i farmaci non ha successo, cioè se non c'è riduzione della dimensione della prostata, la chirurgia diventa un'opzione. La resezione transuretrale della prostata TURP è attualmente la procedura chirurgica più comunemente utilizzata.

In questa procedura l'urologo rimuove gran parte della prostata con un dispositivo chiamato resectoscópio, che viene introdotto attraverso l'uretra.

Mancanza di erezione song

Con questo apparecchio è possibile introdurre una lama per resecare la prostata e aspirare il tessuto rimosso. Di solito l'intero interno della prostata viene rimosso, lasciando solo l'esterno. Se la prostata non è molto ampia, un possibile intervento chirurgico è l'incisione transuretrale della read more ITUPsimile alla TURP, ma che rimuove solo una piccola parte del tessuto prostatico, sufficiente a sbloccare l'uretra.

Esistono altre tecniche per la resezione della prostata, come laser, microonde, cauterizzazione, ecc. La tecnica Qual è il trattamento della iperplasia prostatica dalla gravità di ciascun caso e dall'esperienza dell'urologo. La stanchezza è un sintomo estremamente comune Qual è il trattamento della iperplasia prostatica pratica medica ed è generalmente descritto dai pazienti come una mancanza di forza o di sgomento per svolgere compiti che richiedono https://pass.avtomaty-besplatno777.online/03-06-2020.php sforzo, sia fisico che mentale.

Altri termini sono anche comunemente usati per descrivere la stanchezza, come stanchezza, esaurimento, iperplasia prostatica localizzata benigna con perdita dei sintomi del tratto urinario inferiore, sonnolenza, debolezza, astenia, mancanza di energia, affaticamento mentale, stanchezza psicologica o mancanza di respiro. I crampi mestruali, chiamati nella medicina dismenorrea, sono uno dei più comuni disturbi ginecologici.

Dividiamo i crampi mestruali in due categorie: dismenorrea primaria, ovvero crampi mestruali che si presentano senza alcuna patologia ginecologica, Qual è il trattamento della iperplasia prostatica dismenorrea secondaria, causata da malattie ginecologiche quali endometriosi, fibromi o infezioni.